Mercoledi 20 06 2018 - Aggiornato alle 11:00

Il dipinto la "Madonna del Rosario" ritorna a Campobello di Licata
IL 23 GIUGNO Il dipinto la "Madonna del Rosario" ritorna a Campobello di Licata

In occasione del 333esimo anniversario della Fondazione del Comune, il dipinto del pittore Angelo Monachello, rifacimento della tela trafugata, viene consegnata alla città

- 17/06/2014

Campobello di Licata festeggia il 333esimo anniversario della fondazione del Comune. Lunedì 23 giugno, alle 18, nel cortile del comune di Campobello di Licata, dopo la messa in onore del patrono San Giovanni Battista, avrà luogo la consegna del dipinto "Madonna del Rosario" del pittore Angelo Monachello. Si tratta del rifacimento della tela trafugata nel dicembre del 2011, quando ignoti hanno portato via l'antico quadro ottocentesco raffigurante la Madonna del Rosario, custodito all'interno della Chiesa Madre della cittadina. All'evento interverranno il sindaco Giovanni Picone, Calogero Montana, arciprete di Campobello di Licata e Calogero Brunetto, vice presidante della Società Agrigentina di Storia Patria. 
 

SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

scrivi alla redazione